Tutti in fila per un selfie con la Coppa del Mondo

Neanche una leggera pioggia mattutina ha frenato l’entusiasmo della prima tappa di Gioca Volley S3 in Sicurezza. Nella splendida Piazza delle Carceri di Prato oltre 1500 bambini hanno preso parte al primo momento del Tour nazionale organizzato in collaborazione da Ansf, Polfer e Fipav. Con un instancabile Andrea “Lucky” Lucchetta, i giovanissimi pallavolisti toscani hanno trascorso una giornata interamente dedicata a legalità, sicurezza ferroviaria e sano divertimento sportivo. Un grande evento a cui hanno partecipato, giocando a Volley S3 ed ascoltando i consigli di Ansf e Polfer circa il tema della sicurezza ferroviaria, anche il talento toscano del Club Italia, Tommaso Stefani e la grande campionessa azzurra Nadia Centoni. A rendere ancor più magico lo scenario di Piazza delle Carceri ci ha pensato la Coppa del Mondo che sarà in palio al prossimo mondiale maschile in programma a settembre in Italia e Bulgaria. Il Trophy Tour ha fatto tappa a Prato in occasione del primo appuntamento di Gioca Volley S3 in Sicurezza lasciando letteralmente a bocca aperta i giovani pallavolisti delle società toscane che hanno posato con il più importante e desiderato trofeo internazionale.

La lunga giornata del Gioca Volley S3 in Sicurezza è iniziata alle 9:00 e si è conclusa nel pomeriggio solo quando l’ultimo pallone è stato schiacciato e tutti i partecipanti sono stati sensibilizzati circa il tema della sicurezza ferroviaria promossi negli stand Ansf e Polfer all’interno del Villaggio di Gioca Volley S3 in Sicurezza.

“La Polizia Ferroviaria è scesa in campo all’interno questa bellissima manifestazione  – ha esordito il Vice Questore Aggiunto della Polizia di Stato del Compartimento Polizia Ferroviaria per la Toscana, Federica Tinti - attraverso il gioco abbiamo spiegato a migliaia di ragazzi il tema della sicurezza perché sono quei comportamenti involontari che teniamo nell’attesa di un treno che possono risultare fatali anche e soprattutto per quanto riguarda i più giovani”.

“La Toscana si è ritrovata in Piazza delle Carceri a Prato rispondendo in massa e con grande entusiasmo al richiamo del Gioca Volley S3 in Sicurezza – ha dichiarato Elio Sità, presidente del C.R. della Fipav Toscana – siamo davvero molto soddisfatti di questo successo che siamo sicuri rivedremo anche in occasione delle gare dei prossimi mondiali in programma a Firenze”.

“Vedere così tanti bambini giocare, divertirsi nel nome della sicurezza e della legalità a due passi dalla Coppa del Mondo, è stato per me motivo di grande orgoglio e gioia – ha dichiarato Claudia Frascati, presidente del Comitato Territoriale di Firenze – grazie a tutti i volontari e alle associazioni che sono state al nostro fianco e un grazie particolare alla Fipav che ha premiato il nostro comitato con un evento tanto coinvolgente ed entusiasmante”.

“Gioca Volley S3 in Sicurezza non poteva iniziare in modo migliore – ha dichiarato il Responsabile dell’Area Sviluppo e Formazione della Fipav, Stefano Bellotti – migliaia di bambini si sono divertiti con il Volley S3 e hanno ricevuto importanti input sulla sicurezza ferroviaria. Prato ha risposto con grande entusiasmo – ha concluso Stefano Bellotti - dimostrando quanto questo territorio sia affamato di pallavolo”.

GUARDA TUTTE LE FOTO

12-05-18: GIOCO VOLLEY S3 IN PIAZZA DELLE CARCERI

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar

Arriva il Gioca Volley S3 e la pallavolo si prende la città. Sabato 12 maggio dalle 9 in Piazza delle Carceri si svolgerà una festa dedicata al volley con i bambini dai 6 ai 12 anni e con un testimonial speciale come Andrea Lucchetta e la Coppa del Mondo di volley dove la protagonista sarà la schiacciata. I bambini potranno conoscere ed amare il volley grazie ad Andrea Lucky Lucchetta. "Prato ormai è abituata a vivere momenti di sport e dopo il basket avremo la pallavolo con un campione unico - dice Simone Faggi assessore allo sport del Comune di Prato - un grazie alla federazione volley e a tutte le componenti del Trofeo Città di Prato con il Cgfs, il Coni e la scuola". Tra l'altro ci sarà una bella sorpresa "Nell'occasione avremo tanti campioni e la coppa che verrà consegnata alla squadra campione del Mondo poichè quest'anno il Mondiale si disputerà in Italia - dice Elio Sità presidente della Pallavolo Toscana - questo appuntamento fa parte di un bel progetto". “L’S3 può riassumersi in un vero e proprio gioco della schiacciata. S di schiacciata ma anche di sorriso e squadra – spiega Stefano Bellotti resposnabile scuola e sport e formazione della Fipav – Tre tipi di gioco per imparare la schiacciata identificata in questo progetto come il centro vitale ed identificativo del volley ed il primo passo per far innamorare i ragazzini del volley. Un pallone per ogni bambino ed una rete, niente di più, per un progetto creato per entrare nelle scuole e per ribadire quanto sia importante l’elemento ludico, il sorriso, il divertimento ma sempre partendo dall’allenamento forte e vigoroso che è la schiacciata. Per diventare tutti schiacciatori utilizzando lo Spike 3”. Non solo volley ma anche sicurezza "Grazie a questo appuntamento - mette in luce il vice questore Polfer Federuca Tinti - daremo la possibilità di capire cosa vuol dire giocare in sicurezza per una campagna che stiamo sviluppando in tutta Italia". "Insomma, come detto, una festa dello sport e del volley che invaderà il centro di Prato e che si può realizzare grazie ai volontari - dice Beatrice Becheri del Cgfs - organizzati dalle società di pallavolo pratesi e dallas cuola che hanno aderito in massa" "La scelta di Prato è legata alla capacità organizzativa e logistica dimostrata nell’organizzazione di grandi eventi promozionali - illustra Claudia Frascati presidente del comitato Firenze e Prato - come ad esempio la ormai tradizionale festa del minivolley" "Prato ha una vocazione sportiva - dice Massimo taiti Coni Prato - e sa organizzare queste manifestazioni per la sua sinergia continua" "Saranno tanti i bambini presenti - illustra la referente Educazione Fisica di Prato Simona Guarducci - e l'obiettivo è farli provare e divertire".

Presentata la 1° edizione di "Scatta alle Cascine di Tavola" la manifestazione sportiva organizzata da Lions e Leo Club della Provincia di Prato e Cgfs con il Patrocinio e il contributo del Comune di Prato e in collaborazione con Coni Comitato Regionale Toscana, Miur, Comitato Paralimpico Italiano - Comitato Regionale Toscana, Trofeo Città di Prato, Sport & Scuola Compagni di banco e Sport di Classe, che avrà luogo sabato 19 maggio al Parco delle Cascine di Tavola.

«Con questa bella iniziativa valorizziamo il più grande parco urbano che abbiamo in città e al tempo stesso andiamo ad aiutare il prossimo» ha dichiarato l'assessore allo Sport Simone Faggi. «Ringrazio il Lions Club per il grande aiuto che ha dato e tutte le associazioni che hanno collaborato. Questa è la dimostrazione di quanto sia importante lo sport in città e della grande sinergia che esiste con l'associazionismo»

La giornata si articolerà in più eventi: la festa finale dei progetti attivati nelle scuole primarie durante l'anno scolastico, una camminata guidata di 4 chilometri e una corsa podistica di 9 chilometri collegate ad un concorso fotografico a premi.

La prima parte della mattinata, dalle 10 alle 12.30, rappresenterà la chiusura dei progetti che durante l'anno sono stati fatte nelle scuole: "Trofeo Città di Prato", "Sport e Scuola: Compagni di Banco" e "Sport di Classe". I bambini, insieme ai genitori, potranno vivere una giornata all'aria aperta all'insegna dello sport e della salute.

Nella seconda parte della mattinata, e successivamente anche nel primo pomeriggio, è prevista la camminata di 4 chilometri con partenza alle 11.30 e alle 14.30. Il ritrovo è presso "La Rimessa delle Barche" del Parco delle Cascine di Tavola. I partecipanti, divisi in gruppi, verranno accompagnati da una guida che illustrerà la storia e le bellezze naturali e paesaggisitiche del Parco. Ogni partecipante durante la camminata potrà scattare foto e partecipare al concorso fotografico a premi. La quota di iscrizione è di 10 euro per gli adulti mentre è gratuita per i bambini fino a 12 anni, e comprende anche il pranzo offerto da Ristorart Toscana. È necessario iscriversi online sul sito www.scattallecascineprato.it entro il 12 maggio. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza al Campo Toscana Giovani Disabili Giancarlo Poggi.

Alle 17 partirà la corsa podistica ludico-motoria di 9 chilometri che si sviluppa su un percorso fuoristrada e interamente all'interno del Parco passando negli angoli più suggestivi delle Cascine di Tavola. Il ritrovo è alle 16 presso "La Rimessa delle Barche" del Parco. La quota di iscrizione è di 7 euro ed è previsto un pacco gara per tutti i partecipanti. È possibile iscriversi sul sito www.scattallecascineprato.it oppure in loco il giorno stesso fino a mezz'ora prima della gara. Non è necessario presentare certificato medico. Ogni partecipante durante la gara potrà scattare le proprie fotografie e partecipare al concorso fotografico.

Per partecipare al Concorso Fotografico è necessario scattare una foto nel Parco delle Cascine, inviarla tramite messaggio privato alla pagina Facebook www.facebook.com/scattallecascineprato, attendere che venga pubblicata sulla pagina e farla votare da amici e conoscenti. Per determinare il vincitore saranno infatti conteggiati i "like" e le "reazioni" ricevuti sulla foto caricata sulla pagina. La partecipazione è gratuita.

Sito web: www.scattallecascineprato.it
Facebook: www.facebook.com/scattallecascineprato

A Prato tutti pronti per il grande evento dell’anno , che riguarda il mondo pallavolistico giovanile della scuola e delle società sportive.

“Gioca Volley S3…In Sicurezza”, progetto realizzato dalla Federazione Italiana Pallavolo in collaborazione con ANSF e POLFER per promuovere la cultura della sicurezza nell’ambito del trasporto ferroviario attraverso  le regole dello sport e percorsi motori del Volley S3.

L’evento è organizzato dalla FIPAV , Comitato Regionale Toscana e Comitato Territoriale Firenze , Trofeo Città di Prato, Centro Giovanile Formazione Sportiva, con il patrocinio del Comune di Prato , si svolgerà  nella nostra città il giorno 12 maggio 2018 in Piazza S.M. delle Carceri dalle ore 9.00 alle 16.00.

Una giornata di sport e di divertimento, con la presenza di Andrea Lucchetta, testimonial dell’iniziativa, che nel Villaggio appositamente allestito ai piedi del Castello dell’imperatore , farà giocare e divertire tutti i bambini che entreranno a far parte dello SPIKE TEAM, potranno giocare con il campione e fare  giochi sui singoli fondamentali della pallavolo.

Saranno predisposti  18 campini VolleyS3 per far disputare tornei e partite a  tutti alunni presenti in base alle fasce di età.
Per l’occasione saranno allestiti  anche stand presso i quali, ai momenti sportivi, si alterneranno  lezioni destinate all’educazione alla legalità ed alla sicurezza ferroviaria, con proiezione di filmati ed attività ludiche.“

Programma della giornata:

ore 9.00 APERTURA DEL VILLAGGIO

ore 9.30/11.00 SCUOLE che hanno svolto il progetto VolleyS3 - 34 classi  - 8 Istituti Comprensivi

ore 11.00 SALUTI ISTITUZIONALI ANSF - POLFER - FIPAV - COMUNE DI PRATO - MIUR - TCP - CGFS

ore 9.30/13.00 CORSI CGFS RED - GREEN

ore 9.30/16.00 SOCIETA’ SPORTIVE FIRENZE/PRATO - WHITE * GREEN * RED*

ore 16.30 CHIUSURA DEL VILLAGGIO

Lunedì 7 Maggio aprono le iscrizioni ai Centri Estivi targati Centro Giovanile di Formazione Sportiva con tante opportunità per bambini e ragazzi dai 3 ai 16 anni con ben 12 campus in città, un collegiale di nuoto, una vacanza a tutto Basket a Calambrone e 2 vacanze avventura settimanali alla Doganaccia e Cavarzano per un'estate all'insegna dello sport, del divertimento e del vivere all'aria aperta nella natura.

I centri estivi apriranno dall'11 giugno fino al 14 settembre per i bambini delle elementari ed i ragazzi delle medie mentre per i più piccoli, dai 3 ai 6 anni, i campus avranno inizio ai primi di luglio.

Lo scorso anno i Centri CGFS sono stati frequentati da oltre 1000 bambini e ragazzi, si tratta quindi di un'iniziativa importante per organizzare il divertimento dei bambini e guidarli in tante attività pensate per la loro età.

Le quote sono rimaste invariate mentre l'offerta è sempre più diversificata con la possibilità di sconti per fratelli e per chi frequenta più settimane.

Per soddisfare ogni tipo di esigenza il Centro Giovanile di Formazione Sportiva ed i suoi partner vi offrono la possibilità di scegliere la formula di adesione più adatta voi: dal PART-TIME con o senza pranzo al FULL-TIME tutto compreso.

Novità di quest'anno saranno il Camp Multisport di Iolo, il Camp Selva Bassa a Quarrata e la vacanza sportiva all'insegna del Basket che si svolgerà presso il Villaggio turistico Il Cenacolo Holiday House di Calambrone.

Un'offerta estiva che da l'opportunità ai ragazzi di proseguire la loro attività sportiva che svolgono durante l'anno con la possibilità di scegliere il part time con o senza pranzo e il full time tutto compreso.

Scopri tutte le proposte CENTRI ESTIVI CGFS 2018 sul sito dedicato: centriestivi.cgfs.it

> Insieme è meglio [3-6 anni]

> Educamp [6-14 anni]

> Centro Estivo Spazio Estate Bambini [3-6 anni]

> Centro Estivo Spazio Estate Ragazzi [6-14 anni]

> Centro Estivo Piscina Via Roma [3-14 anni]

> La Repubblica dello Sport San Paolo [6-14 anni]

> Basket Camp Via Roma [6-14 anni]

> Basket Camp Toscanini [6-14 anni]

> Basket Camp Calambrone [9-15 anni]

> Mini Hop & Splash Mezzana [4-5 anni]

> Hop & Splash Mezzana [6-12 anni]

> Camp Iolo Multisport [5-14 anni]

> Camp Selva Bassa Quarrata [3-14 anni]

> Doganaccia Adventure School [7-14 anni]

> Cavarzano Outdoor Camp [8-14 anni]

> Collegiale di Nuoto

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI:

Centro Giovanile di Formazione Sportiva - Segreteria iscrizioni
Via Roma, 258 (Piscina Comunale 1° Piano) | 59100 PRATO
Tel 0574.43621
Email: iscrizioni@cgfs.it

A Giugno tornano le proposte CGFS OUTDOOR dedicate agli sport estivi e alle esperienze all'aria aperta a contatto con la natura ed il meraviglioso territorio toscano.

Il Centro Giovanile di Formazione Sportiva ha progettato per l'Estate 2018 una serie di proposte interessanti e divertenti per tutti i bambini che hanno voglia di fare una esperienza sportiva ed educativa a contatto con la natura.

Il programma CGFS OUTDOOR sta riscuotendo sempre maggior successo e sono ormai più di 1.000, tra ragazzi e bambini, coloro che si sono divertiti negli anni passati con le nostre proposte sia estive che invernali caratterizzate da esperienze sportive in ambito ambientale.

Due le proposte di questa stagione estiva per trascorrere delle bellissime vacanze fuori città alla Doganaccia (Abetone - PT) e a Cavarzano.

> Doganaccia Adventure School [7-14 anni] (Clicca qui)

> Cavarzano Outdoor Camp [8-14 anni] (Clicca qui)

Sabato 19 Maggio il CGFS in collaborazione con Club Leo e Lions della Provincia di Prato con il Patrocinio e contributo del Comune di Prato organizzano l'evento: SCATTA ALLE CASCINE DI PRATO. Una bella giornata di sport dedicata alla scoperta del Parco delle Cascine di Tavola.

L’evento nasce con un duplice obiettivo: da una parte valorizzare il Parco delle Cascine di Tavola e dall’altra aiutare il prossimo.

Il ricavato verrà infatti destinato al Campo Toscana Giovani Disabili Giancarlo Poggi; verrà inoltre dato spazio ad altre associazioni che hanno aderito alla giornata, attraverso l’installazione di stand all’interno del Parco delle Cascine di Tavola.

Programma dell'evento:

Ore 10.00-12.30 SCATTA A SCUOLA: Festa finale dei Progetti del Trofeo Città di Prato, Sport e Scuola: Compagni di Banco e Sport di Classe.

Iscrizioni online gratuite delle classi: www.cgfs.it/iscrizioni-scatta-a-scuola

Ore 11.30-13.00 (1° Partenza) SCATTA E CAMMINA: Camminata guidata di 4 Km alla scoperta del Parco delle Cascine di Tavola.

x Info e Iscrizioni: www.scattallecascineprato.it

Ore 14.30-16.00 (2° PARTENZA) SCATTA E CAMMINA: Camminata guidata di 4 Km alla scoperta del Parco delle Cascine di Tavola.

x Info e Iscrizioni: www.scattallecascineprato.it

Ore 17.00 SCATTA E CORRI: Corsa podistica a carattere ludico-motorio di 9 km che si sviluppa su un percorso fuoristrada e interamente all’interno del Parco passando negli angoli più suggestivi delle Cascine di Tavola.

x Info e Iscrizioni: www.scattallecascineprato.it